Anche quest’anno, da febbraio a maggio, l’associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus sarà impegnata nei laboratori di canto “Sol Music” con gli studenti degli istituti Comprensivi Basile, Falcone e Sciascia, e ad un gruppo di ragazzi di Agrigento e Gela.

Il cammino di quest’anno ruoterà intorno al tema della solidarietà, intesa come sentimento autentico di unità, collaborazione e rispetto. Un argomento di grande attualità che aiuterà i ragazzi a comprendere anche il grande valore di ogni semplice gesto. Attraverso l’approfondimento di storie di vita di bambini abbandonati, orfani e sfruttati delle zone più martoriate della Terra, s’intende inoltre aprire gli occhi dei partecipanti verso un mondo apparentemente lontano e forse ancora poco conosciuto, ma che merita la nostra attenzione. Gli incontri con personaggi che hanno scelto di sostenere i più deboli serviranno a mostrare ai ragazzi che per raggiungere un obiettivo bisogna spesso seguire la strada del sacrifico, con coraggio, caparbietà e voglia di fare.


Al termine dei laboratori sarà realizzato uno spettacolo musicale che si terrà a Palermo presumibilmente l’ultima settimana del mese di maggio, cui parteciperanno noti personaggi del mondo dello spettacolo e della società civile.

Le attività sono partite lo scorso 13 febbraio e coinvolgeranno oltre 90 studenti tra i 12 e i 16 anni di Palermo, 30 ragazzi di Agrigento in collaborazione con la Caritas Diocesana e 30 ragazzi del centro aggregativo dell'associazione "Il tempio di Apollo" di Gela.

Il laboratorio di canto “Sol Music” rientra nel progetto "Si può dare di più” e non si pone l’obiettivo di formare cantanti e neanche di organizzare un concorso canoro, bensì di impiegare la musica come mezzo per stare insieme e spronare i ragazzi ad una riflessione sociale e culturale che quest’anno trova spazio proprio nel tema della solidarietà.

Le canzoni su cui rifletteranno i ragazzi durante gli incontri saranno scelte con alcuni artisti che hanno già dato la loro disponibilità come Rino Martinez, presidente dell'associazione Ali per Volare, che in questi mesi accompagnerà gli studenti insieme ai nostri operatori.

Il progetto non ha contributi pubblici ed è totalmente auto-finanizato dall'associazione grazie al cinque per mille e al contributo dei volontari, da amici sostenitori e da sponsor quali Radio Time e Kiwanis junior Panormo e UPzine.

Se vuoi sostieni il nostro progetto con una donazione online sicura su "io dono".


Il progetto è sostenuto da:

                                       





Oggi puoi sostenere il sociale con un libro!

Scopri come!



Amici e Partner  



     

   


  


   




 


Copyright © 2009 Associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus - c.f. 97190210829. Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information