23.11.2016 - La sartoria sociale del progetto Re-starting inizia a prendere forma. Dopo i laboratori di life skills e media education che si sono conclusi nei giorni scorsi, per i partecipanti al progetto Re-starting è tempo di passare dalle parole ai fatti con il laboratorio di sartoria
Seguiti dagli operatori del progetto, i partecipanti hanno scelto e ritagliato dei quadrati di stoffa che sono poi stati assemblati l’uno all’altro grazie all’utilizzo di una macchina da cucire. Il risultato è stato la creazione di originali tovagliette in tessuto, realizzate con le stoffe di scarto (magliette, maglioni, jeans, ecc...) donate dai cittadini alla Caritas di Agrigento e poi lavorate così da poter essere riutilizzate per le attività del progetto. Il riuso, ovvero la possibilità di dare una seconda vita alle cose, sta proprio alla base del progetto. Ma Re-starting è tanto altro. Un’occasione, per i partecipanti, di sviluppare le proprie capacità, imparare un mestiere, relazionarsi con gli altri, riscattarsi da un passato difficile. 
Il progetto che mira alla realizzazione di una sartoria sociale è realizzato dall’associazione per la Mobilitazione Sociale onlus (ente capofila), dalla Fondazione Mondoaltro e dalla società cooperativa Public Empowerment, e co-finanziato dalla presidenza del Consiglio dei Ministri



Oggi puoi sostenere il sociale con un libro!

Scopri come!



Amici e Partner  



     

   


  


   




 


Copyright © 2009 Associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus - c.f. 97190210829. Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information