Dona il tuo 5x1000 all'Associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus. Aiutaci a sostenere il servizio emailamic@ e chi vuole condividere con noi un brutto segreto.
Emailamic@ è uno spazio virtuale nato nel 2004 in cui condividere segreti mai confessati, confrontarsi, parlare, e semplicemente uscire dal silenzio.
C’è chi ha raccontato degli abusi del padre, del cugino, del prete, dell’insegnante. Chi dei problemi con la fidanzata, chi ha confidato la propria omosessualità tenuta nascosta per paura, chi ha parlato della dipendenza dalla droga, dal cibo e dal sesso.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.








Partecipate al concorso… e presentate la vostra idea al seminario regionale sulle politiche giovanili! C'è tempo fino al 14 agosto 2016!
Scoprite il concorso

Gli studenti della scuola media Brancati di Favara cantano un rap contro le dipendenze. La canzone s'intitola "Non dipenderò" ed è stata realizzata nell'ambito del progetto Inside che coinvolge la scuola, l'associazione per la Mobilitazione Sociale onlus e la fondazione Mondoaltro, braccio operativo della Caritas di Agrigento. Questo video (musica e testi di Giorgio Gulì - riprese e montaggio di Angelo Jay) aiuterà i piccoli protagonisti del progetto a parlare con i compagni e a lanciare un messaggio contro qualsiasi forma di dipendenza.

Vedi il video su Youtube
Vedi il video su Facebook



Promuovere la salute dei giovani aiutandoli a conoscere e prevenire comportamenti a rischio legati alle dipendenze e ad essere d'esempio per i loro coetanei. Nasce con questo obiettivo il progetto INSIDE realizzato dall’Istituto comprensivo Brancati di Favara, dalla Fondazione Mondoaltro onlus, braccio operativo della Caritas diocesana di Agrigento, e dall’associazione per la Mobilitazione Sociale onlus grazie al sostegno del Dipartimento della Famiglia e delle politiche sociali della Regione Siciliana. In un anno di attività, il team ha prima incontrato un gruppo di studenti di età compresa tra i 10 e i 13 anni e poi individuato 30 piccoli educatori tra pari che saranno dei punti di riferimento per i compagni. In questo video i ragazzi rispondono ad alcune domande e si raccontano mostrando capacità e difficoltà di guardarsi dentro.

Ecco il video

Re-starting è un’iniziativa nata per valorizzare le capacità e le abilità dei giovani a rischio di esclusione attraverso un nuovo modello di reinserimento basato sui principi di responsabilità, legalità e solidarietà. Il cuore del progetto è la realizzazione di una sartoria sociale che darà ai giovani la possibilità di imparare un mestiere e potenziare le proprie competenze. Scopri di più sul progetto

Cari amici,
si avvicina il tempo della dichiarazione dei redditi e così anche del 5 per mille.
Il 5 per mille è una quota dell’Irpef che lo Stato ripartisce a sostegno delle associazioni non profit. Ogni cittadino può scegliere a chi destinare il proprio 5 per mille indicando nella dichiarazione dei redditi il codice fiscale dell’associazione che vuole sostenere. Se volete continuare a mobilitarvi con noi e sostenere l’associazione per la Mobilitazione Sociale onlus, potete farlo indicando il nostro codice fiscale 97190210829 nell’apposito spazio destinato al 5 per mille della vostra dichiarazione dei redditi.
Ditelo anche ai vostri amici e familiari.
Per noi sarà un aiuto importante. Un aiuto che doneremo agli altri.
Donare il 5 per mille è un gesto di solidarietà. E anche se si sceglie di non destinarlo a nessuno, sarà comunque ripartito (proporzionalmente alle scelte ricevute) tra tutti gli enti aventi diritto.
Donare il 5 per mille è una scelta importante
e anche importante è sapere come viene destinato. Proprio per questo, se volete saperne di più, potete contattarci scrivendoci qui.

Grazie!





Oggi puoi sostenere il sociale con un libro!

Scopri come!



Amici e Partner  



     

   


  


   




 


Copyright © 2009 Associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus - c.f. 97190210829. Tutti i diritti riservati.

Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information